Il cuore della Guardia Costiera

La presidente dell’associazione Francesca Luschi e il comandante della capitaneria Cv Vincenzo Di Marco

LIVORNO – In occasione della ricorrenza del 151° anniversario della costituzione del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera, la direzione marittima della Toscana ha offerto un contributo economico a sostegno delle attività dell’Associazione Cure Palliative.

Nel ringraziare per l’offerta ricevuta tutto il personale che spontaneamente ha contribuito, l’associazione ha voluto ringraziare per l’altissima sensibilità i “marinai delle Capitanerie – Guardia costiera” che non solo hanno provveduto a quanto sopra, ma hanno rinunciato al concerto celebrativo già programmato per il 22 luglio u.s., non svolto in ragione di quanto tragicamente accaduto il pomeriggio del giorno precedente, in porto a Livorno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*