Al Molo Italia di La Spezia ormeggiate due navi di Sea Shepard

L’impegno dell’Autorità portuale per supportare l’associazione

LA SPEZIA – E’ arrivata nel porto la nuova m/n Ocean Warrior, pattugliatore oceanico veloce, recentemente varato dall’organizzazione internazionale senza fini di lucro Sea Shepard, schierata da anni in prima linea per la salvaguardia dell’ecosistema marino e per sensibilizzare riguardo la cultura del mare e dell’ambiente.
La m/n Ocean Warrior si aggiunge alla m/n Sam Simon già ormeggiata alla Spezia sin dal 12 luglio scorso e per la quale l’Autorità portuale ha recentemente prorogato la disponibilità di ormeggio fino al prossimo 28 settembre. Le due navi sono fianco a fianco sul primo braccio del Molo Italia.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*