Benetti firma l’integrativo e lancia un piano di crescita

Nuovi investimenti e sviluppo dei posti di lavoro – Premi di produttività al personale

Vincenzo Poerio

LIVORNO – Benetti ha firmato il contratto integrativo per la sua sede di Livorno, valido per il quadriennio 2016-2019. L’accordo è stato firmato all’unanimità con tutte le organizzazioni sindacali, dando così un chiaro segnale di stretta collaborazione tra l’azienda e i sindacati locali, uniti da una comunione di intenti nell’affrontare lo scenario di sviluppo dei prossimi anni con un atteggiamento positivo e propositivo, attento alle esigenze dei lavoratori e della città di Livorno.
Durante gli incontri è emersa la chiara volontà di far fronte alle nuove sfide poste dall’espansione del cantiere livornese nel settore dei gigayacht (navi di lunghezza superiore ai 70 metri), con un ambizioso piano industriale che prevede investimenti nell’ambito delle infrastrutture, dell’organizzazione, della sicurezza, del miglioramento del prodotto e dei processi e del potenziamento dei servizi – in particolare refitting & repair – per un valore complessivo di oltre 15 milioni di Euro.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*