Le urgenze Gioia Tauro e Taranto

Roma – “L’istituzione della Agenzia per la somministrazione di lavoro in porto e per la riqualificazione professionale di Gioia Tauro e di Taranto non può essere fermata”. Così Claudio Tarlazzi, segretario generale Uiltrasporti, alla vigilia dell’iter di approvazione della Legge di Bilancio al Senato, è ritornato sull’urgenza di approvare il dispositivo di risposta alla crisi strutturale del transhipment nei porti di Gioia Tauro e di Taranto, di cui la Camera non aveva recepito la necessaria istituzione bocciando l’emendamento a riguardo.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*