Gallanti in congedo da Livorno: in eredità la Piattaforma Europa

Giuliano Gallanti

LIVORNO – Un saluto che alla fine ha avuto poco di formale e molto di rispettoso affetto. Così a palazzo Rosciano, il congedo dell’avvocato Giuliano Gallanti all’Autorità portuale labronica, al personale e alla stessa città. Senza recriminazioni da parte dell’ex presidente e ad oggi ancora commissario governativo, ma con la consapevolezza di aver fatto tutto il possibile per ridare al porto di Livorno una dimensione europea che forse si era un po’ perduta negli ultimi tempi. Errori, sottovalutazioni, ritardi? Tutto può e deve essere perfettibile – è il Mantra a palazzo Rosciano – ma citando i risultati dei traffici del 2016 Gallanti si è detto sicuro di aver fatto il possibile e di aver avuto risultati importanti.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*