Aeroporti Toscani in lenta crescita

FIRENZE – La sfida continua: malgrado l’aeroporto di Bologna vanti risultati superiori a quelli dei due aeroporti toscani messi insieme, Toscana Aeroporti annuncia un ennesimo record. Le forti penalizzazioni operative subite da Firenze a causa delle limitazioni legate alla pista, non hanno impedito alla società di gestione degli scali aeroportuali di Firenze e Pisa di chiudere i primi 2 mesi del 2017 con un incremento di traffico del 6,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente per un totale di oltre 850mila passeggeri complessivamente transitati nei due scali.Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*