“SE QUESTO È UN SINDACATO”: Onorato ancora all’attacco

Vincenzo Onorato

Milano dall’armatore Vincenzo Onorato – gruppo Moby, Tirrenia e Toremar – riceviamo – con preghiera di pubblicazione.

MILANO – Sono mesi che combatto una battaglia per l’occupazione degli italiani. Pochi sanno che, per una vecchia legge del 1998, gli armatori italiani hanno la quasi totale esenzione dal pagare le tasse. Tanta generosità da parte dello stato era e sarebbe dovuta all’impegno di imbarcare marittimi italiani. Con gli anni, anche con specifici accordi sindacali, gli armatori hanno disatteso quest’impegno imbarcando al posto degli italiani, lavoratori extracomunitari a stipendi da fame. Il risultato è disoccupazione per la nostra gente con la beffa che gli armatori continuano a non pagare le tasse.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*