Perdite marittime incidenti in calo

MILANO – Nell’ultimo decennio gli incidenti nel trasporto marittimo che hanno causato perdite integrali sono diminuiti del 50%, soprattutto grazie alla maggiore attenzione posta dagli armatori sul fronte della sicurezza: è quanto emerge dalla 5° edizione di Safety & Shipping Review 2017 di Allianz Global Corporate & Specialty SE (AGCS), il rapporto che prende in esame le perdite marittime per imbarcazioni superiori a 100 tonnellate di stazza lorda.

Nel 2016, le perdite totali nel settore del trasporto marittimo sono state 85, in calo del 16% rispetto all’anno precedente (101), e secondo i dati preliminari si tratta del numero più basso di perdite dell’ultimo decennio. A livello generale cala leggermente anche il numero totale di incidenti marittimi, difatti nel 2016 sono stati denunciati 2.611 incidenti (incluse le perdite totali), -4% rispetto al 2015.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*