Primo Summit 2019 sul GNL in Italia sicurezza, ambiente e “small scale”

LIVORNO – È uno dei temi alla base della trasformazione della logistica mondiale: l’utilizzo del carburante naturale GNL meno inquinante e con maggiori prospettive per il prossimo futuro. Ed è significativo che il primo Summit nazionale dell’anno si tenga domani, giovedì 14 marzo a Livorno, sede di approdo del primo rigassificatore offshore italiano.

Un summit della massima attualità, supportato dall’Autorità di sistema locale, dalle regioni Sardegna e Toscana, da Conferenza GNL e da ben due ministeri, lo Sviluppo Economico e le Infrastrutture e Trasporti. La parte organizzativa è stata condivisa da OLT Offshore LNG Toscana e da Assocostieri/Confcommercio. La location è la Fortezza Vecchia, lo splendido monumento mediceo affacciato sul porto, dalle 14 in poi. Dovrebbe chiudere i lavori il viceministro del MIT Edoardo Rixi.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*