Sì: Livorno (forse) va avanti…

Enrico Rossi

LIVORNO – Auditorium davvero affollato, quello di martedì in Camera di Commercio per l’iniziativa “Sì, Livorno va avanti!” che ha riunito i rappresentanti delle categorie economiche e sindacali del territorio per consegnare al mondo della politica un “pacchetto” di priorità irrinunciabili per la crescita economica della città e della provincia. Dieci priorità, tutte schedulate con precisione, con altrettanti precisi riferimenti a interventi fattibili e non al solito libro dei sogni. Per sfatare il vecchio e cinico detto, da qualcuno in sala parafrasato con ironia: “Va avanti tu, che a me mi viene da ridere..”. Cattiverie dettate dalla disperazione? Forse.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*