Il GNL ma anche scrubbers le ricette per le full-container

Bud Darr

GINEVRA – Il gas GNL c’è ed ormai è abbondante. E molte navi anche di grandi dimensioni stanno puntando ad utilizzarlo con motorizzazioni ibride o addirittura solo a gas. Ma se il “verdismo” imperante sta rispondendo in questo modo alle normative IMO di prossima entrata in vigore, ci sono ancora molte preoccupazioni per la rete di rifornimento nei porti (e non solo) che, in particolare in Italia, stenta a decollare. Tanto che secondo il gigante armatoriale MSC, il gas naturale liquefatto non sarebbe ancora la soluzione per le navi container in relazione ai nuovi limiti del contenuto di zolfo nelle emissioni navali che entreranno in vigore il prossimo 1° gennaio.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*