Il presidente della Regione Toscana “a Bruxelles anche per Piombino”

Enrico Rossi

BRUXELLES – “Le aree di crisi, come quella di Piombino, sono destinatarie non solo di finanziamenti statali, ma anche di fondi europei come il FESR e il Fondo Sociale. La siderurgia è un settore chiave sia per l’Italia sia per l’Unione Europea e in queste settimane a Bruxelles, al Comitato delle Regioni, sono in corso importanti dibattimenti che riguardano le nuove strategie politiche della appena insediata Commissione Von der Leyen che avranno delle conseguenze dirette sulla prossima programmazione dei fondi di coesione. Per questo motivo ho considerato necessario non mancare alla sessione plenaria del Comitato delle Regioni a Bruxelles, la prima dopo l’insediamento della nuova Commissione Europea e alla presenza del Parlamento Europeo David Sassoli”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*