Quasi trecento pacchi alimentari donati dai portuali e dalle aziende

Nella foto: Il presidente della CPL Enzo Raugei con uno dei pacchi.

LIVORNO – È partita sabato mattina dal palazzo della Compagnia Portuali un’importante iniziativa per la consegna dei pacchi alimentari per le famiglie livornesi in difficoltà, a causa delle conseguenze legate all’emergenza Covid-19. L’iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione tra la Compagnia Portuale, la Compagnia Impresa CILP, la Società Volontaria di Soccorso e la Coop del Tirreno.

Nella migliore delle tradizioni dei portuali livornesi, ciascun lavoratore ha voluto personalmente dare un contributo.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*