Prende a pugni uno squalo per salvare la propria moglie

PORT MACQUAIRE (Australia) – Nella vita in alcune occasioni ci vuole coraggio e ce ne vuole tanto. E in mare anche, senza dare niente per scontato, anche nell’incontro che nessuno di noi si augura, quello con uno squalo.

E il coraggio – hanno scritto i media australiani di qualche giorno fa – è quello che indubbiamente ha avuto Mark Rapley, marito della trentacinquenne Chantelle Doyle.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*