Anche i portuali plaudono al TAR su Livorno

Enzo Raugei

LIVORNO – Forse ha ragione quel commentatore che abbiamo già richiamato nel numero scorso, secondo cui dopo la raffica di sentenze del TAR della Toscana sui tanti ricorsi contro il piano operativo dell’AdSP, “hanno vinto tutti ed ha perso il porto”. Valutazione pessimistica, forse, ma con qualche ragione visto che non c’è ad oggi modo di pensare che gli scontri tra operatori, armatori e loro terminasti, siano stati sedati. Anzi. E se è vero che gli scontri sono fatali in un regime di libera concorrenza, è anche vero che l’autorità di regolazione dovrebbe cercare una “quadra”. Invece anche il cosiddetto tavolo del Comune non sembra poter dare una mano: e la Regione, ad oggi, è come le stelle di Cronin: si limita a guardare.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*