AdSP dello Stretto: ok del TAR su concessioni

Mario Mega

CATANIA – Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia (sezione staccata di Catania) ha confermato, con sentenze pubblicate il 15 febbraio scorso, le ragioni e il corretto operare dell’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto che aveva rigettato le richieste di due titolari di concessioni demaniali marittime, Comet srl e L’Ancora srl, per delle strutture turistico-ricreative. Questi ultimi avevano infatti adito il giudice amministrativo ritenendo che l’Ente avrebbe dovuto acconsentire alla loro richiesta di estensione automatica della validità delle rispettive concessioni fino al 2033, ai sensi della legge 30 dicembre 2018, n. 145.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*