Nuovo step OLT per Small Scale: modifica del Codice di Rigassificazione

Giovanni Giorgi

LIVORNO – OLT Offshore LNG Toscana Spa opererà entro la fine del 2021 anche con un servizio di fornitura di GNL “mail scale” dalla piattaforma al largo di Livorno. Ne ha fornito particolari, rispondendo anche ai giornalisti in un webinar dedicato, la responsabile dell’ufficio comunicazioni della società dottoressa Marika Venturi. È stato anche ricordato, in una esaustiva scheda, che OLT è una società a partecipazione internazionale che opera nell’ambito energetico; in particolare, offre un servizio di rigassificazione del GNL attraverso il proprio Terminale galleggiante “FSRU Toscana”. L’impianto, permanentemente ancorato a 22 km al largo delle coste fra Livorno e Pisa, nella Regione Toscana, contribuisce in modo sostanziale al Sistema Gas Italia. Con una capacità di rigassificazione massima autorizzata di 3,75 miliardi di Sm3 annui, copre circa il 5% del fabbisogno nazionale, garantendo la sicurezza e la diversificazione degli approvvigionamenti energetici del Paese. Grazie alle sue caratteristiche innovative e di grande flessibilità, l’impianto è stato riconosciuto, dal Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE), come infrastruttura strategica.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*