Canoni demaniali: come saranno ridotti

LIVORNO – In considerazione del calo dei traffici nei porti italiani derivanti dall’emergenza Covid-19, come noto le Autorità di Sistema Portuale possono disporre la riduzione dell’importo dei canoni concessori ex art. 18 e di quelli relativi alle concessioni per la gestione di stazioni marittime e servizi di supporto a passeggeri.

È previsto che la riduzione – ha sottolineato il Comitato Portuale di mercoledì scorso – trovi applicazione nei confronti dei soggetti concessionari che dimostrino di aver subito, nei periodi compresi tra il 1° febbraio e il 30 giugno 2020 nonché tra il 1° luglio e il 30 novembre 2020, una diminuzione del fatturato superiore al 20% rispetto al valore registrato nel medesimo periodo dell’anno 2019.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*