Shipping F&L meet Industry

MILANO –  A due anni esatti dal primo lockdown in Italia Shipping Forwarding&Logistics meet Industry esamina alcuni dei cambiamenti portati dalla pandemia al settore industriale e logistico cercando di capire se alcuni fenomeni rappresentano una transizione o un cambiamento strutturale. L’appuntamento è tra il 9 e l’11 marzo prossimi, presso il Centro Congressi Assolombarda con la sessione “Il long-covid economico, tra inflazione industriale, scarsità e congestione”. L’incontro è anche in live streaming. All’ultimo momento sono state inserite anche riflessioni sulla crisi in atto in Ucraina.

La IV edizione di Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry si tiene a due anni esatti dal primo lockdown in Italia, che può essere considerato l’avvio della pandemia nel nostro Paese. Ventiquattro mesi dopo la crisi, con le sue ondate e l’asimmetria degli effetti, segna chiaramente una discontinuità nello sviluppo economico mondiale e italiano. Molti si sono esercitati a immaginare le conseguenze sull’economia e sulla logistica. Alcune previsioni come l’aumento delle consegne a domicilio anche dopo la fase acuta si sono avverate. Altre, come l’aumento dell’automazione, stanno avvenendo lentamente anche se per motivazioni diverse da quelle prospettate. Non si tratta di ridurre l’interazione delle persone, ma di tentare di sostituire la manodopera che non si trova.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*