La seconda edizione di “Cosa voglio fare da grande”

Nella foto: Il rettore Fabio Pollice e Luciano Barbetta con le magliette realizzate.

LECCE – In questi giorni l’Università del Salento distribuisce a circa 1.500 bambine e bambini delle prime classi elementari di 20 scuole sorteggiate tra quelle delle province di Lecce e Brindisi una maglietta con l’invito “UniSalento ti aspetta. Matricola anno accademico 2034/2035”. L’iniziativa, avviata lo scorso anno e che si ripeterà anche il prossimo, è stata realizzata in collaborazione con l’azienda tessile Barbetta e chiede agli studenti la realizzazione di brevi video sul tema “Cosa voglio fare da grande”. Sono stati sorteggiati quest’anno gli Istituti “Battisti” e “Tempesta” di Lecce, i Comprensivi di Aradeo, Corigliano-Melpignano, Maglie, “Bodini” di Monteroni, Novoli, “Diaz” di Vernole, Tricase, “Antonazzo” di Corsano, Galatina Polo 2 e Galatone Polo 1, “Ingusci” Polo 3 di Nardò, Taviano, “Sarti” di Campi Salentina, “Giovanni XXIII” di Ostuni, “Santa Chiara” e “Casale” di Brindisi, Carovigno e San Vito dei Normanni (secondo istituto comprensivo).

«Anche quest’anno abbiamo voluto simbolicamente testimoniare la vicinanza del nostro Ateneo ai più piccoli e alle loro famiglie», dice il rettore Fabio Pollice, «valorizzando le relazioni con le scuole, con le quali condividiamo il prezioso compito di rintracciare e coltivare potenzialità e vocazioni degli studenti, protagonisti del futuro del nostro territorio. Un territorio che, grazie alle attività di ricerca e a percorsi formativi di eccellenza, puntiamo a rendere sempre più sostenibile e rispondente, dunque, alle esigenze delle future generazioni. Ringrazio quindi Luciano Barbetta, fondatore dell’azienda omonima e componente del nostro Consiglio di amministrazione, per continuare ad accompagnarci in questa entusiasmante iniziativa».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*