Taranto e le crociere

TARANTO – Giornata importante per il porto: ancora una volta, giovedì scorso un doppio scalo con la presenza di due navi in contemporanea all’ormeggio.

La nave Aegean Odyssey, proveniente da Kotor (Montenegro) e diretta a Catania, ha fatto ingresso nel porto di Taranto per il suo maiden call nelle prime ore del mattino. La nave, charterizzata al tour operator Road Scholar, porta i suoi ospiti internazionali alla scoperta di mete culturali in tutto il Mediterraneo. Oltre a Taranto, il suo itinerario “Odyssey at sea” tocca Venezia, Kotor, Catania, Napoli, Livorno, La Spezia e Genova. Il festoso saluto con giochi d’acqua dei rimorchiatori ha accompagnato la nave al suo ormeggio presso la Calata 2.

Il versante di Ponente del Molo San Cataldo ha ospitato il consueto scalo della MSC Splendida che – come ogni mercoledì – effettua operazioni di turn-around permettendo imbarco e sbarco passeggeri presso il terminal gestito da Taranto Cruise Port, parte del network internazionale Global Ports Holding. 

È entrata così nel vivo la stagione estiva nel porto di Taranto: con itinerari culturali, proposte dedicate alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche locali, e le vie del centro storico per i passeggeri che scelgono di percorrere a piedi la città, Taranto meta crocieristica dalle innumerevoli sfaccettature diventa ancora una volta protagonista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*