La Dogana con gli studenti

FIRENZE – Nell’ambito di una campagna rivolta a studenti delle scuole superiori, finalizzata a fornire informazioni sulle attività dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) nel settore giochi e a sensibilizzare l’utenza in ordine alle conseguenze correlate al gioco illegale, due funzionari della Direzione Territoriale per la Toscana e l’Umbria hanno incontrato, la settimana scorsa gli studenti dell’Istituto Marco Polo di Firenze.

Nel corso dell’incontro è stata offerta una panoramica delle diverse tipologie di giochi amministrati da ADM, sia con riferimento a quello in presenza che al gioco on-line, e sono state illustrate le attività di controllo e contrasto agli illeciti nello specifico settore.

Una parte importante dell’iniziativa è stata dedicata all’analisi del fenomeno della ludopatia e delle conseguenze di natura personale e socio-economica che può comportare, nella prospettiva di favorire, nei ragazzi, uno spazio di riflessione e momenti di consapevolezza.

Gli studenti hanno mostrato interesse per gli argomenti trattati e hanno partecipato con entusiasmo al dibattito che si è tenuto a conclusione dell’incontro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*