“Respect For Future” Fincantieri

Nell’immagine: Uno dei simboli della violenza maschile sulle donne.

TRIESTE – Fincantieri annuncia il lancio del progetto “Respect For Future” in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’iniziativa rappresenta un elemento fondamentale del gruppo e dell’impegno per la diversità, l’equità e l’inclusione (DEI). 

All’evento di lancio hanno assistito circa 1.500 dipendenti. Attraverso “Respect For Future”, Fincantieri si impegna a riconoscere, prevenire ed eliminare tutte le forme di violenza, promuovendo l’uguaglianza, il rispetto reciproco, la libertà individuale e la condanna di ogni forma di sopraffazione. La prevenzione in tutte le sue forme: – per contrastare la violenza fisica, psicologica, economica – richiederà come Gruppo Fincantieri ascolto, interventi, reti di sostegno e in molti casi strumenti per offrire specialmente alle donne un’alternativa di vita libera da ogni tipo di sopraffazione. 

In questa occasione, è stata annunciata la collaborazione con “Differenza Donna”, l’organizzazione responsabile del numero nazionale di pubblica utilità 1522, attivato nel 2006 dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’obiettivo è combattere la violenza di genere, cercando soluzioni efficaci per intervenire e superare le difficoltà che le donne affrontano. 

Inoltre, Fincantieri vuole concentrarsi sulla prevenzione implementando attività volte a migliorare la gestione delle emozioni. Crediamo fortemente, infatti, che intervenire in modo tempestivo nella spirale della violenza sia fondamentale per prevenirla e interromperne il ciclo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*