MSC TIL si rafforza in India

GINEVRA – Terminal Investment Ltd (TIL), una società di Mediterranean Shipping Company S.A., ha acquisito una quota del 49% del terminal container Adani Ennore Container Terminal Pvt. Ltd. gestito da Adani Ports and Special Economic Zone Ltd. (APSEZ) nel porto di Kamarajar, nel Tamil Nadu, India. Questa acquisizione rafforza la presenza di MSC sulla costa orientale dell’India, dopo l’acquisto di Bollore Africa Logistics lo scorso anno per € 5,7 miliardi. Lo riferisce una nota della compagnia degli Aponte rilanciata dai media indiani.

MSC ha acquisito una quota del 49% in Dakshin Bharat Gateway Terminal Pvt. Ltd., uno dei due terminal container che operano presso il porto dell’Autorità portuale di V.O. Chidambaranar (VOC) Port, anche nel Tamil Nadu. L’acquisizione del 49% di TIL in Adani Ennore richiederà anche il nullaosta della sicurezza del governo dell’Unione. 

La transazione consolida ulteriormente la partnership strategica tra APSEZ e MSC, che hanno già una joint venture paritaria per operare un terminal container denominato Adani International Container Terminal Pvt. Ltd. (AICTPL) al porto di Mundra, il più grande porto commerciale dell’India e l’ammiraglia di APSEZ, situato nel Gujarat. Terminal Investment Ltd, attraverso la sua controllata interamente detenuta Mundi Ltd., acquisterà la quota del 49% in Adani Ennore Container Terminal Pvt. Ltd. da APSEZ. 

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*