“Porto 2000” altra tappa per la gara

LIVORNO – Si complica ancora, a quanto pare, la prevista privatizzazione della Porto 2000 che gestisce a Livorno le crociere e i traffici passeggeri. In una riunione tra i due soci, l’Authority portuale (73%) e la Camera di Commercio (27%) sono state valutate le varie ipotesi, ferma restando la volontà del presidente dell’Authority Roberto Piccini di concludere la partita entro l’anno.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*