Damietta apre ai porti italiani

L'ammiraglio Hedayan e la signora Attia a Livorno

ROMA – In visita alle banchine di alcuni porti italiani particolarmente interessanti per l’Egitto, il presidente dello scalo egiziano di Damietta ammiraglio R.Adm Elsayed Hedayan, accompagnato dalla dottoressa Querci della Port Authority, ha portato il suo saluto anche a Livorno, intervenendo al convegno al Lem sulla pianificazione degli spazi marittimi (ne abbiamo riferito sabato scorso) con a fianco la direttrice del porto di Alessandria d’Egitto signora Hoda M. Attia.

Nel suo intervento l’ammiraglio Hedayan ha auspicato anche maggiori collegamenti tra Livorno e Damietta, in particolare nei traffici ro/ro, sottolineando il forte sviluppo del suo scalo marittimo e dell’economia egiziana, che punta ai mercati del sud Europa proprio attraverso porti con forte vocazione internazionale.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*