Progetto “Empiric” per l’Europa centrale

Un’intesa per 36 mesi allo scopo di creare un’alternativa marittima al trasporto su gomma

VIENNA – L’Autorità Portuale di Venezia e ALOT, agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica controllata dalle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, sono state protagoniste al tavolo di lavoro che ha sancito la partenza di Empiric – Enhancing Multimodal Platforms, Inland waterways and Railways service Integration in Central Europe, progetto che si pone l’obiettivo di migliorare le condizioni del trasporto marittimo nei Paesi dell’Europa Centrale quale alternativa al trasporto su gomma per favorire lo sviluppo dell’economia.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*