Neri: via al pompaggio del fuel del “Concordia”

Sono in fase di sistemazione le flange speciali nella prima cisterna a prua del relitto – Le presenze dell’impresa e del raggruppamento Castalia

ISOLA DEL GIGLIO – E’ una delle più grandi operazioni di disinquinamento e di recupero di un maxi relitto mai fatte nel Mediterraneo: e da due giorni le imprese specializzate Smit Salvage e Neri recuperi Navali hanno cominciato ad operare a pieno ritmo sul relitto della “Costa Concordia” in ottemperanza al piano elaborato dai tecnici e autorizzato dalla Protezione Civile.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*