In Confitarma: vertice Ucina sulla tassa Monti

ROMA – Il maltempo che attanaglia la capitale non ha impedito che ieri, nella sede di Confitarma, l’Ucina tenesse un vertice con le principali associazioni che operano in campo nautico, sulla “tassa di stazionamento” che il governo ha reintrodotto dal prossimo 1º maggio. All’incontro sono stati invitati Assonautica, Lega Navale, Assomarinas, Federazione vela e Federazione Motonautica, Assonat, l’associazione dei porti turistici della Sardegna ed altri.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*