Per la Toremar Toscana di Navigazione in assemblea

FIRENZE – Il cerino acceso – ma sembra più che altro una bomba Molotov – è adesso in mano alla Regione Toscana: perché dopo la comunicazione del 16 gennaio scorso secondo la quale la gara per la Toremar è stata illegittimamente assegnata a Moby al posto della Toscana di Navigazione, quest’ultima ha inviato tutta la documentazione richiesta a Firenze, si appresta a varare un maxi-aumento di capitale e sembra decisa a portare avanti la rivendicazione della flotta e del servizio dell’ex regionale toscana.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*