RemTech a Taranto sulle bonifiche d’area

L’obiettivo è selezionare le tecniche migliori e più sostenibili – Preludio agli “Stati Generali” di Ferrara

Vera Corbelli

TARANTO – Nella splendida cornice tarantina del Castello Aragonese sul Mar Piccolo, si è svolta martedì la giornata di studio intitolata “Bonifica e rigenerazione dell’Area Vasta di Taranto: un approccio innovativo per la creazione di un laboratorio scala 1:1”, organizzata dal Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione, Vera Corbelli, in collaborazione con RemTech Expo (FerraraFiere, 21-23 settembre), l’evento più importante in Europa sulle bonifiche dei siti contaminati e sulla tutela del territorio.
La giornata ha visto la partecipazione delle principali autorità e imprese specializzate. All’onorevole Alessandro Bratti, presidente della Commissione Bicamerale Ecomafie, il compito di aprire i lavori, mentre al ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*