Sponda Est, avanti adagio adagio

La contesa sponda est della Darsena Toscana.

LIVORNO – Di rinvio in rinvio, i programmi dell’Autorità portuale del Tirreno settentrionale sembrano colpiti dalla famosa maledizione di Montezuma. Dopo quelli legati all’interporto di Guasticce, alla pianta organica, alla gara per la Darsena Europa, alla gestione dei bacini di carenaggio, al porto turistico del Mediceo, è arrivato anche il (prevedibile) rinvio dei termini rigidissimi di trasferimento del Terminal calata Orlando sulla sponda est della Darsena Toscana. La scadenza di fine aprile, già da tempo considerata irrealistica, è stata prorogata: ufficialmente di un mese, probabilmente assai di più.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*