Per “Mare Sicuro 2018”: Guardia Costiera al bilancio

Giuseppe Tarzia

LIVORNO – È giunta al termine la campagna “Mare Sicuro 2018”, l’operazione della Guardia costiera della Toscana, come ogni anno impegnata nella vigilanza delle attività marittime e costiere per garantire la sicura fruizione e gli usi legittimi del mare.

Quest’anno l’operazione era stata presentata in una conferenza stampa a Porto Santo Stefano con la partecipazione di un testimonial d’eccezione, la vice-presidente del CONI e già pluricampionessa di windsurf Alessandra Sensini, che ha voluto condividere con gli uomini e donne delle Capitanerie di porto della Toscana l’importanza di diffondere un forte richiamo al rispetto del mare all’inizio della stagione estiva.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*