Fincantieri negli USA costruirà 40 “combatant”

WASHINGTON – È stata una gara durissima, cui hanno partecipato i principali cantieri mondiali che costruiscono navi militari: ed alla fine ha vinto il consorzio costituito da Loocked Martin di cui fa parte anche Fincantieri con il proprio stabilimento Marinette Marine del Wisconsin. Per Fincantieri l’ordine vale 1,1 miliardo di dollari e comporta la piena occupazione per almeno due anni del cantiere americano. Giuseppe Bono, ceo di Fincantieri, ha dichiarato che l’aver vinto l’importante gara conferma la reputazione di eccellenza del gruppo su un mercato come quello americano che esige prodotti militari al più alto livello in assoluto”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*