Così opera nell’emergenza l’AdSP di Gioia Tauro

GIOIA TAURO – L’Autorità Portuale di Gioia Tauro per far fronte all’emergenza epidemiologica generata dalla possibile diffusione in tutto il territorio nazionale del Covid-19, ha adottato una serie di misure restrittive di accesso agli utenti che, comunque, garantiranno il quotidiano servizio dell’Ente.

Nello specifico – sottolinea una nota dell’AdSP – è stato interdetto dal 9 marzo al 3 aprile prossimo l’ingresso del pubblico ai locali dell’Autorità Portuale. Le istanze relative a pratiche amministrative e di rilascio di autorizzazione d’ingresso in porto potranno essere inviate via mail e/o via pec ai seguenti indirizzi: protocollo@portodigioiatauro.it, (per le istanze amministrative di carattere generale), vigilanzasicurezza@portodigioiatauro.it (per le richieste di accesso in porto) e demanio@portodigioiatauro.it per tutte le istanze relative alle autorizzazione demaniali.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*