Il Covid-19 non ha ucciso la voglia di crociera italiana

VENEZIA – Una vacanza in crociera già nel 2020? Sì, se si presenteranno tutte le condizioni per tornare a bordo.

È l’intenzione di viaggio e vacanza dei crocieristi italiani che emerge da un’indagine realizzata da Risposte Turismo, società di ricerca e consulenza a servizio della macroindustria turistica, su un campione significativo di oltre 900 appassionati di crociera distribuito per classi di età, provenienza e compagni di viaggio.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*