Sul rigassificatore in porto a Piombino

👤 Manu El Perro ci ha già scritto, di recente, contestando duramente il diktat del Governo per il posizionamento di un rigassificatore galleggiante nel porto di Piombino. Una vicenda sulla quale è in corso un serrato dibattito, con molti nettamente contrari. Abbiamo commentato la sua prima nota rilevando che Roma e Firenze promettono importanti compensazioni sul territorio, ma il nostro interlocutore è scettico e ci scrive così:

✍ Delle promesse di questi non mi fido minimamente. E poi il denaro non servirebbe a riparare i danni ambientai e le possibilità di riqualificare la zona che verrebbe affossata definitivamente.

Un rigassificatore in quel tratto di costa, di fronte l’Arcipelago Toscano, non mi sembra una mossa furba.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*