Sui tempi parafrasando Sant’Agostino

LIVORNO – L’ha ammesso anche lui, di avere un caratteraccio: di quelli che s’infiammano se nel contraddittorio qualcosa lo ferisce. Così, in conferenza stampa, Giuliano Gallanti s’è fatalmente scontrato con un altro caratteraccio, il mio.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*