Parte il Vela Festival TagHeuer

LIVORNO – La sfida è forte: il primo “Vela Festival TagHeuer” è confermato nel porto mediceo dal 21 al 24 marzo, con oltre un centinaio di barche in mare, tra cabinati e derive, grandi testimonial come Cino Ricci e lo skipper del nuovo Luna Rossa Max Sirena (eletto tra l’altro come velista dell’anno) e tutto un corredo di iniziative ludiche per far si che l’appuntamento diventi una festa. Luca Oriani, direttore del mensile “Il giornale della vela”, presentando insieme a Tommaso Spadolini (presidente dello Yacht Club Livorno e noto progettista di superyachts) l’iniziativa, ha voluto sottolineare l’importanza di un evento che è destinato negli anni a diventare qualcosa come il festival di La Rochelle in Francia o la settimana di Cowes in Gran Bretagna: senza regate, ma con tante uscite in mare, tanti dibattiti, tanta musica e perché no, tante novità.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*