VelaFestival TagHeuer, consuntivo OK

LIVORNO – Luca Oriani, direttore del Giornale della Vela, si dice soddisfatto. “L’edizione zero del VelaFestival livornese – sottolinea – ha pagato lo scotto del marzo più freddo e piovoso degli ultimi cinquant’anni ed ovviamente della novità: ma il taglio dato alla manifestazione, come grande festa per gli appassionati più che come salone espositivo, ha premiato malgrado tutto”.
Soddisfatto anche Roberto Beccari, amministratore delegato di LVMH Watch & Jewelry Italy e main sponsor della manifestazione. “L’impegno era di creare un appuntamento tra velisti professionali e del diporto – ha detto in una delle numerose interviste – dove venissero evidenziati anche i valori che il nostro marchio di cronometri da sempre esprime: tradizione, tecnologia, innovazione, precisione assoluta, bellezza, prestazioni, ecologia e libertà.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*