Gruppo Carnival torna a Livorno con 127 scali nel 2015

Il commento della Port Authority (Provinciali): è il risultato del lavoro di programmazione

LIVORNO – Appena concluso il Sea Trade Med di Barcellona il management di Porto di Livorno 2000, gateway per la bella Toscana, e quello del Gruppo Carnival Corporation & Plc, la più grande compagnia da crociera del mondo, hanno firmato un accordo di collaborazione a lungo termine che riguarda tutti i brands americani ed europei della Holding Carnival Corporation & plc (Cunard, P&O Cruises, Princess Cruises, Holland America Line, Seabourn, Aida Cruises, Carnival Cruise Lines e Costa Crociere).
L’accordo è stato firmato da Giora Israel, vice presidente senior di Global Port and Destination Development per Carnival Corporation & Plc, e Roberto Piccini, presidente e A.D. di Porto di Livorno 2000.
“Il Gruppo Carnival Corporation & Plc., già cliente del porto di Livorno – dice una nota della Porto 2000 – consolida il suo rapporto con il porto italiano di Livorno, programmando 127 scali per l’anno 2015.
L’intesa è stata perfezionata tra Carnival Corporation & Plc e Porto di Livorno 2000 insieme all’Autorità Portuale di Livorno, rappresentata dal segretario generale, Massimo Provinciali.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*