Portualità: un maxi-studio o un libro di teoria?

— clicca per ingrandire —

LIVORNO – Potremmo metterla così, nel particolare: la riforma portuale Delrio, che faticosamente viene avanti, sta premiando con singolare precisione una buona parte di quei funzionari, teorici e studiosi che hanno elaborato per il governo l’“Iniziativa di studio sulla portualità” del 2015.
Basta leggere la premessa dello studio: il primo coordinatore a firmare il documento è l’ingegner Stefano Corsini, beneficato (per ora siamo alla proposta, ma nessuno dubita che diventerà realtà) della presidenza del sistema portuale Livorno-Piombino dopo essere stato respinto da quello veneto.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*