Nave sub-standard bandita dai paesi del protocollo Parigi

CARRARA – Continua l’intensa azione della Guardia Costiera di Marina di Carrara sul fronte della lotta alle cosiddette navi c.d. sub-standard, insicure da tutti i punti di vista.

Venerdì 17 febbraio, la nave general cargo denominata “RINA” battente bandiera Togo (Repubblica Togolese) è stata bandita dal personale del Nucleo Ispettivo Port State Control della Capitaneria di Porto apuana da tutti i paesi aderenti al così detto Memorandum di Parigi (UE più Russia e Canada).Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*