Fuoribordo senza patente: nuova proroga

ROMA – La Camera dei Deputati, ha approvato l’ordine del giorno contenente la richiesta al Governo di “prevedere un’ulteriore posticipazione della proroga, fissata al 31 dicembre di quest’anno, per la conduzione senza patente di piccoli motori che, su richiesta UCINA Confindustria Nautica, era già stata inserita lo scorso 26 luglio nel decreto Milleproroghe.

In questo modo potranno essere ulteriormente differiti gli effetti della norma (art. 39), introdotta con la riforma del Codice della nautica (decreto legislativo 229/2017), che prevedeva la patente nautica per i motori fuoribordo 2 tempi a iniezione diretta con cilindrata superiore ai 750 cc, ancorché di potenza inferiore ai 40 hp.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*