Il Rotary Club “Mascagni” dona 20 palme alla città

LIVORNO – In occasione dei suoi 20 anni, il Rotary Club Livorno Mascagni ha donato alla città venti palme, tante quanti sono appunto gli anni dell’organizzazione livornese.

Il luogo dove sono state piantate 6 Washingtonia Filifera, 14 Chamerops Humilis e alcuni arbusti di Pandanus, è piazza del Pamiglione: un punto nevralgico della città davanti alla Fortezza Vecchia, al porto, ai pescherecci e di fronte al Palazzo dei Portuali.

La donazione è stata ufficializzata sabato scorso alle ore 14.30 (data in cui il club ha festeggiato la propria nascita, avvenuta il 15 gennaio 2001), nel corso di una cerimonia in piazza del Pamiglione, e alla quale  ha presenziato presente, per il Comune di Livorno, l’assessore all’Urbanistica e Verde Silvia Viviani. 

Sono intervenuti alla cerimonia anche il presidente del Rotary Club Livorno Mascagni Vito Vannucci e l’ammiraglio Flavio Biaggi, comandante dell’Accademia Navale.

“Ringraziamo il Rotary Mascagni – ha dichiarato l’assessora Silvia Viviani – per l’impegno verso la città che queste 20 palme testimoniano e rilanciano verso il futuro. Questa donazione oltre ad arricchire il patrimonio verde cittadino dà un contributo al decoro urbano”.

“A nome del Rotary Mascagni – dice il presidente Vito Vannucci – ringrazio il Comune di Livorno  per aver condiviso con noi l’iniziativa. Un ringraziamento davvero speciale va anche alle due socie Adriana Corsi e Sveva Francesconi che moltissimo si sono spese per poter rendere concreta la realizzazione del progetto.”

Le palme sono state piantate a partire da venerdì 14 nello spazio destinato a verde di fronte al Palazzo del Portuale, luogo concordato con il Comune di Livorno. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*