Mercury punta sull’elettrico

MIAMI – Era preannunciato e le voci non sono state smentite: al recente Salone Nautico mondiale di Miami l’unico grande marchio USA sopravvissuto all’invasione giapponese, Mercury, ha presentato il suo primo modello di fuoribordo elettrico, l’Avator 100 cv. Sarà seguito a breve da altri 4 o 5 modelli con gli stessi principi che nella conferenza stampa sono stati definiti: massima silenziosità, massimo spunto di potenza, leggerezza e batterie ultramoderne da cambiare in meno di un minuto. Anche il costo – per adesso non annunciato – sarà competitivo. Sui mercati europei la serie dovrebbe arrivare per la stagione 2023, forse già al prossimo salone di Genova.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*