Grimaldi da Matteoli sulla riforma

ROMA – Il presidente dell’Autorità Portuale di Gioia Tauro, Giovanni Grimaldi è stato ricevuto dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.

Oggetto del lungo colloquio le problematiche legate allo scalo calabrese e più in generale la riforma dell’ordinamento dei porti, il cui disegno di legge è stato varato venerdì scorso dal consiglio dei ministri su proposta di Matteoli.

“Ho avuto la possibilità di discutere con il ministro – ha dichiarato Grimaldi al termine dell’incontro – della riforma della legge 84/94 con riferimento particolare ai porti di transhipment qual è Gioia Tauro ed ho potuto apprezzare l’attenzione che il ministro riserva al settore. Ho anche illustrato nel dettaglio il provvedimento assunto a Gioia Tauro, dove abbiamo abbattuto fino al 90 per cento le tasse di ancoraggio per le navi di grande stazza applicando il decreto interministeriale voluto dallo stesso Matteoli. Si tratta di una misura che mira concretamente a rilanciare il porto attraendo il maggior traffico possibile di navi-container principalmente dai porti stranieri”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*