Tirrenia, parte il “siluro” della Sardegna

Dalla metà del mese parte il servizio a prezzi calmierati tra Civitavecchia ed Olbia – Intanto Fincantieri e il governo corteggiano Aponte per le costruzioni navali

ROMA – La patata bollente in mano al ministro dei Trasporti non è piccola: la gara per Tirrenia rischia davvero di saltare, per l’iniziativa del presidente della Regione Sardegna di farsi una linea propria con Saremar, a costi nettamente più bassi.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*