La Turchia “sbarca” nel porto di Trieste

Acquisito il 60% della storica Samer Seaports – Il passaggio delle quote in Camera di Commercio

TRIESTE – La principale autostrada del Mediterraneo conferma Trieste quale porta economica d’ingresso della Turchia verso l’Europa. Dopo oltre 20 anni di un continuo crescendo di traffici e rapporti economici, viene confermata l’indicazione del capoluogo giuliano quale scalo in cui la Turchia crede e intende investire.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*