Sostanze chimiche sulle navi normative e rischi del trasporto

Un convegno in Fortezza Vecchia per fare il punto sulla sicurezza del personale di bordo, degli operatori e dell’ambiente

LIVORNO – La prefazione è dell’ex preside dell’istituto nautico Cappellini, professor Francesco Mumolo: ma l’impegno nel redigere il nuovo, più che esauriente manuale su “Trasporto alla rinfusa di sostanze chimiche, liquide e carichi solidi” – che sarà presentato giovedì 7 aprile alle 10,30 nella sala Ferretti della Fortezza Vecchia di Livorno a cura dell’associazione Atena e dell’ANCP (Associazione nazionale chimici di porto) – è stato distribuito tra tre specialisti del settore: Mirko Bruni, Andrea Canosa e Ivan Tortarolo, quest’ultimo consulente chimico del porto di Genova. Una introduzione sulla chimica a bordo è stata anche redatta dal dottor Ubaldo Costa, presidente dell’ANCP ed apprezzato operatore chimico sul porto di Livorno.
Introdurrà la presentazione del libro nella mattinata in Fortezza Vecchia il nostro direttore Antonio Fulvi.
Da sempre il trasporto di sostanze chimiche ha rappresentato un pericolo su tutti i mezzi: rotabili, ferroviari ma anche e specialmente navali.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*